martedì 24 gennaio 2017

Enasarco 2017

Dal 1° gennaio 2017 entrano in vigore le nuove percentuali di contribuzione alla Fondazione Enasarco: l’aliquota contributiva passa al 15.55% di cui metà a carico agente e metà a carico mandante. Le nuove aliquote sono state stabilite con il Regolamento delle attività istituzionali della Fondazione entrato in vigore nel 2013.
Per il fondo previdenza l’aliquota 2017 sarà pari al 15,55% (di cui il 3% a titolo di solidarietà) delle provvigioni maturate a partire dal primo trimestre di quest’anno.
Nella area riservata in Enasarco, sul sito www.enasarco.it è disponibile la distinta online che la ditta mandante deve compilare, inserendo le provvigioni dei propri agenti: in automatico, verrà calcolato il contributo dovuto. Per il versamento, la ditta mandante puo scegliere tra:
  • Bollettino bancario MAV: pagamento standard e automatico proposto dal sistema;
  • Addebito su c/c bancario della ditta mandante (Mandato Sepa).
Le scadenze per il versamento relative a ciascun periodo sono le seguenti :

1° trimestre - 20 Maggio
2° trimestre - 20 Agosto
3° trimestre - 20 Novembre
4° trimestre - 20 Febbraio dell'anno successivo.

Vale la pena ricordare che da quest'anno sono cambiati i requisiti richiesti per la pensione: per il 2017 e 2018 gli uomini devono raggiungere l'età minima di 66 anni e le donne 61 anni , con venti di contribuzione
Fonte

0 commenti:

Posta un commento