martedì 7 marzo 2017

Attenzione alle finte email del Fisco

L’ Agenzia delle Entrate mette in guardia i contribuenti sui nuovi tentativi di truffa ai danni dei cittadini.
“Stanno pervenendo in questi giorni segnalazioni di persone che hanno ricevuto email di phishing”, spiega una nota del Fisco. La truffa effettuata su Internet attraverso la quale un malintenzionato cerca di ingannare la vittima convincendola a fornire informazioni personali, dati finanziari o codici di accesso, fingendosi un ente affidabile in una comunicazione digitale.
Nelle lettere viene segnalato un debito con il dipartimento finanziario per il quarto trimestre 2016 e viene annunciato che, in caso di mancata estinzione dell’indebitamento, si provvederà al prelievo su conto corrente, allegando dei file.
L’ Agenzia delle Entrate precisa che non si tratta di comunicazioni ufficiali e spiega di essere totalmente estranea alle email inviate.
Fonte

0 commenti:

Posta un commento