lunedì 22 gennaio 2018

Spesometro, semplificazioni e proroga in arrivo.



Arriva la semplificazione dello spesometro e con lei anche la proroga del termine fissato per il 28 febbraio per l'invio dei dati delle fatture 2017.
La semplificazione delle comunicazioni consiste nel rendere light lo spesometro e semplificare così le operazioni e le procedure per imprese e intermediari.
Il provvedimento recepisce le novità introdotte dal decreto fiscale collegato alla manovra di bilancio (148/2017) con cui si punta a ridurre drasticamente le informazioni che i contribuenti dovranno inviare al Fisco.
L'altra novità di rilievo riguarda la scadenza del prossimo 28 febbraio, data entro cui i contribuenti titolari di partita Iva dovranno inviare i dati delle fatture relative al secondo semestre 2017 e le integrazioni, senza sanzioni, delle comunicazioni relative al primo semestre dello scorso anno.
In conclusione, senza poter ancora indicare la data certa della proroga, l'invio del prossimo 28 febbraio slitterà tra fine marzo e inizio aprile.

0 commenti:

Posta un commento